Crudismo e raw food: due stili che impiegano gli estrattori a freddo

Chi sceglie di mangiare sano e naturale, spesso si affida al crudismo o al raw food, delle alimentazioni che impongono di non consumare cibi cotti alle alte temperature e di attingere il più possibile dalle verdure e dalla frutta cruda gli elementi nutritivi nella dieta di ogni giorno. Si tratta di scelte lungimiranti, perché solo crude o trattate in modo adeguato la frutta e la verdura sono in grado di offrire il giusto contributo nutrizionale alla dieta di ogni giorno. Grazie alle centrifughe ed estrattori potrati preparare delle gustose ricette con frutta e verdura per migliorare salute e benessere.
I metodi di cottura troppo drastici, le spremiture a centrifuga e anche alcuni metodi di conservazione non permettono, infatti, di acquisire i giusti micronutrienti e i vegetali perdono tanto del loro valore e del loro sapore originario. Per questo motivo, chi sceglie di portare avanti un’alimentazione crudista o di affidarsi al raw food impiega gli estrattori di succo a freddo, degli elettrodomestici che permettono di estrarre il succo a temperature basse, impiegando tecniche che sfruttano velocità controllate.
L’estrazione a freddo permette di ottenere dei succhi buoni, limpidi e naturali, ma soprattutto ricchi di sostanze nutrienti, ovvero utili per condurre una dieta sana e rispettosa della natura. L’integrazione vegetale trova quindi il suo punto di forza nell’impiego di questi strumenti, e chi segue queste alimentazioni può contare su un apporto enzimatico ricco e completo, nonché sulla possibilità di disporre di fibre immediatamente disponibili per l’organismo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *